Oriente ed Occidente, nello specifico Giappone e Francia, si fondono nelle creazioni di Kenzo Takada, stilista nipponico che nel 1970 decide di aprire una boutique con le sue creazioni a Parigi. Già a metà degli anni ’70 gli abiti di Kenzo diventano famosissimi tra le persone eclettiche e dal gusto mai eccessivo, tanto che negli anni ’80 il brand si allarga anche ai profumi e alla cura per il corpo e viene acquisito nel 1993 dal gruppo LVMH. Nel 1999 Kenzo lascia la direzione della casa di moda, che viene affidata a Patrick Guedj. La svolta e la rivoluzione del concept del marchio si avrà nel 2003, quando viene nominato direttore creativo Antonio Marras, che porterà molto delle tradizioni sarde nelle creazioni. Oggi alla guida creativa di Kenzo c’è la coppia formata da Humberto Leon e Carol Lim, i quali hanno introdotto ispirazioni rock anche nel design delle borse, come la metropolitana Kalifornia, la versatile Bike (sia in versione backpack che bumbag) e la clutch Metallic Tiger.

Borsa Tote azzurra Kenzo Kalifornia Tote 2015

Occhi da Orientale che raccontano emozioni, cantava Daniele Silvestri qualche anno fa…e…

Zainetto in pelle nera Kenzo 2014

Divertente e anni novanta, lo Zainetto in pelle nera pensato da Kenzo…