Borsa a tracolla Rebecca Minkoff Inspired bag

Che bella invenzione le inspired bags! Ci consentono di indossare ogni giorno una It bag diversa senza ricorrere al falso (che non va mai acquistato, lo ribadiamo). Borse all’ultima moda simili a quelle delle più importanti griffe ma ad un prezzo decisamente più contenuto (ovviamente anche per via dell’utilizzo di diversi materiali, ma il design è più o meno simile) alla portata di tutte le tasche. Una delle inspired bags più apprezzate del momento è quella “ispirata”, appunto, alla hand bag Mini Perry di Rebecca Minkoff.

Nella versione originale la Mini Perry di Rebecca Minkoff è una pratica e compatta borsa per il daywear, dalle misure contenute: 23 centimetri di altezza, 27 di larghezza e 16 di spessore. Il doppio manico è a goccia ed è dotata di tracollina che arriva fino a 54 centimeti di lunghezza. Anche l’interno è ben organizzato, con quattro tasche (tre vani più una mini sac) interamente foderate. Un vero e proprio bauletto passpartout in color mastice. Il tutto in pelle martellata di vitello e al prezzo di 350 euro.

La sua inspired bag ha una silhouette quasi identica, se non per il fatto che risulta un tantino più arrotondata rispetto all’originale. Scompaiono le impunture a vista sostituite da piastroni in metallo dorato, e gli scomparti diventano tre: due interni ed uno esterno, tutti con zip dorata.  Anche in questo caso è possibile trovare questa borsa sia in nero che nella versione chiara (un bel color crema). Realizzata in finta pelle (poliuretano, mentre gli interni sono in poliestere), le sue misure sono un po’ più grandi dell’originale: 24 centimetri di altezza, 26 di altezza; la profondità è invece minore, con circa 10,6 cm. Anche la inspired, come la Mini Perryo riginale, è dotata di tracollina allungabile. Il prezzo? Decisamente più basso: soli 27 euro.

Rebecca Minkoff Mini Perry: prezzo 350 euro.

Inspired bag: 27 euro.


Lascia un commento