Borsa a mano Fendi

Lo stile ladylike non passa mai di moda e continua a conquistare vere e proprie “adepte”, anche tra le più giovani! Un brand che ha fatto di questo stile il suo segno distintivo è quello di Fendi. Sinonimo di manifattura superiore dal suo anno di fondazione, il 1925, oggi Fendi continua la sua tradizione di gusto per il bello e per la pelletteria di altissima qualità, coniugata all’impeccabile design (grazie anche alla direzione creativa del re della moda Karl Lagerfeld).

La 2Jours Petite non fa eccezione in questo. Si tratta di una borsa a mano in pelle di vitello liscia, proposta in diversi colori (qui nell’iconico rosso bloody mary). Barra e accessori dell’hardware possiedono un’elegante finitura in palladio con logo Fendi inciso. Il ciondolo aggiunto alla borsa è una particolarità degli accessori di maison Fendi, sempre perfetta nella cura dei dettagli. Pensata essere portata a mano, questa borsa è ideale anche per lo shopping, per via non solo del doppio manico molto ampio e dalla presa comoda, ma anche della lunga tracolla regolabile e rimovibile in pelle tono su tono (fissata alla borsa da due anelli in metallo dorato).

La chiusura principale con calamita su cui è inciso il nome della griffe introduce all’interno della borsa, sempre in pelle di vitello ma con colore a contrasto (nella versione rossa l’interno è in nuance turchese chiaro). Tre gli scomparti: due quelli principali, che vengono suddivisi da una tramezza, chiusa anch’essa da una zip. Pensata per un look femminile e curatissimo, magari in monocolore bianco o nero, questa borsa si accompagna molto bene anche ad outfit informali o business. Le dimensioni sono invece tipiche di una borsa medio/grande: 26 centimetri di lunghezza, 21 centimetri di altezza e 12 centimetri di spessore.

Fendi 2Jours Petite shopping bag. Prezzo: 1.650 euro (nelle boutique monomarca, corner punti vendita e sul sito Fendi.com).


Lascia un commento

Tags

#fendi