Olimpia Intrecciato in pelle e pitone – Bottega Veneta – 2015

Esce una nuova piccola meraviglia dai giardini della casa di moda Bottega Veneta: e parliamo della borsa a mano Olimpia Intrecciato in pelle e pitone per il 2015.

In pratica in un unico accessorio si possono ritrovare tutte caratteristiche di questo brand italiano: dall’estrema qualità dei materiali al gioco di intrecci che rendono unici questi oggetti. In questo caso l’Olimpia ha una doppia fila di trame diverse, con cuciture annodate  tra le due porzioni simmetriche della trama e il pannello centrale in pitone lucido.
Perfetto l’accostamento con un elegante mini dress, per una serata speciale: magari da osare con un bel paio di sandali in pelle che giocano tra lo stiloso e il fetish.

Passiamo adesso ai particolari: abbiamo una larghezza di 28 centimetri , un’altezza di 19 centimetri, e una profondità di 10 centimetri. È dotata inoltre di una maniglia di circa 19 centimetri, una lunghezza perfetta sia per tenerla a mano che per portarla a spalla ed è realizzata in pelle e pitone.

L’hardware è in metallo brunito, e la chiusura è con una patta frontale. Una volta aperta la borsa è possibile verificare come l’interno sia tutto scamosciato, con due scomparti aperti e una tasca chiusa con cerniera, il che permette di organizzare in maniera ottima gli oggetti indispensabili che siamo solite portare con noi.

Grazie al taglio molto lineare, l’ Olimpia Intrecciato in pelle e pitone di Bottega Veneta, è senza dubbio uno di quegli accessori per cui il tempo non passa, che possono essere sfoggiati per anni e restare sempre attuali.

In questo modo anche il costo di questa meraviglia del made in Italy, che a prima vista può un po’ spaventare,  diventa un investimento che viene assimilato nel corso degli anni. Lo volete proprio sapere? Siamo intorno al 4100 euro: non è poco, ma per un gioiello come questo ci sarà sicuramente qualcuno disposto a fare una follia.

Credits Immagin modesens.com


Lascia un commento