Borsa a spalla in pelle di coccodrillo Marc Jacobs Surplus Plus Bag 2015

Marc Jacobs cammina da solo, dopo aver lasciato la Maison Louis Vuitton e lo fa creando tre borse stratosferiche.  Quella che c’interessa oggi è la Surplus Plus Bag: un’entità affascinante in coccodrillo color mogano, che sarà disponibile per la primavera 2015. Questa bucket bag è al 100% in coccodrillo: non un centimetro della sua superficie è stato profanato da pellami meno nobili e questo potrebbe spiegarne il prezzo. Certo, non è elegante parlare di denaro, ma in questo caso, prima di innamorarvene, è meglio che sappiate quanto costa. Il segreto però vi verrà rivelato solo alla fine dell’articolo: per adesso passiamo a scoprire com’è fatta.

La bucket bag Surplus Plus di Marc Jacobs misura 20 centimetri di lunghezza per 11 centimetri di larghezza e 2,5 centimetri di profondità.  La borsa è dotata di maniglia superiore, ovviamente in coccodrillo e tutto l’hardware è in metallo, color oro anticato. L’apertura è senza zip ma a sacchetto e tutto l’interno è in pelle scamosciata rossa.  La bucket bag Surplus Plus di Marc Jacobs è dotata di un comodo inserto chiuso con zip, sempre dorata, dove custodire documenti e smartphone.

Marc Jacobs ha dichiaratamente lasciato Vuitton per potersi concentrare sul suo brand, per vedere quale portata di espansione potesse avere il suo marchio nel campo degli accessori. Lo scopo è quello di attrarre sia clienti dai redditi più ragionevoli, ma che non rinunciano ad un oggetto di lusso, sia chi può fare shopping senza un pensiero al mondo per l’estratto conto della banca.

Quindi, quanto costa questo piccolo gioiello completamente Made in Italy? 40.000 dollari. Avete letto bene: non 400 o 4000, ma 40.000 dollari, che al cambio attuale corrispondono a circa 32 mila euro. Se volete prenotarla ora, dovete versare solo 20.000 dollari, cioè sedici mila euro. Sarà il cosa che cominciate a risparmiare…

Credits Immagini modaoperandi.com


Lascia un commento