Borsa a tracolla Satchel Loeffler Randall

Quando poco più di dieci anni fa Jessie Randall, insieme con il marito Brian Murphy, lanciò il marchio Loeffler Randall (dopo aver avuto successo nella sua cerchia di amicizie per la creazione di scarpe e borsette per cerimonie), mai avrebbe pensato che sarebbe entrata a far parte dei più influenti designer degli ultimi tempi! Ed in effetti le borse firmate Loeffler Randall sono diventate dei veri e propri pezzi cult, che possono essere acquistati da Barneys, Saks 5ft Avenue e Nordstrom, oltre che online su siti web specializzati. Tra le borse oggetto del desiderio di questo brand c’è sicuramente la Satchel in vacchetta nera.

Il suo mix di mood sofisticato e allo stesso tempo metropolitano si adatta ad ogni tipo di abbigliamento, ma è perfetto con bluse e blazer. I suoi manici la rendono portabilissima anche nei brevi spostamenti di lavoro, come 24 ore, mentre la tracolla fa di questa borsa davvero un accessorio da globetrotter. Molto spaziosa all’interno, presenta una comode tasca ed una pratica apertura con zip. La pelle di vacchetta, poi, è lavorata in maniera artigianale, in modo da valorizzarla al massimo. La particolarità, però, di questa borsa, risiede nelle due nappine legate ai manici, ispirate ad una vaga atmosfera anni ’70.

Medie le misure: 23 centimetri di altezza per 27 di lunghezza ed 11,5 di profondità. La tracolla si allunga invece fino a quasi mezzo metro (48 centimetri), mentre il manico misura complessivamente 8 cm. Discreto il peso, circa 600 grammi, mentre il prezzo si posiziona in una fascia medio alta tra i brand di scarpe ed accessori. La Satchell di Loeffler Randall è disponibile, oltre che nel classico colore nero, anche nell’elegantissima nuance cipria, oppure in un inedito pattern “multi splatter”, ideale per colorare con l’outfit le fredde giornate autunnali.

Satchell Loeffler Randall, prezzo: 450 dollari (417 euro circa).


Lascia un commento