Borse a tracolla

Borsa tracolla piccola blu Michael Kors Cindy mini crossbody 2016

Elegante, colorata e minuta, la piccola tracolla Cindy mini crossbody di Michael Kors si presenta come un tocco di colore davvero delizioso in attesa di questa primavera 2016.

Come tante altre borse che il designer ha iniziato a creare dal 2001 (prima non realizzava accessori) o diventata subito uno degli oggetti più amati fashion lovers. Perché le borse firmate di Michael Kors piacciano così tanto? È semplice: innanzitutto perchè non solo non passano mai di moda, ma anche perché grazie agli ottimi materiali, sono davvero eterne. E il prezzo? In genere imbattibile, per un oggetto originale e firmato. In più questa borsa è romantica e allegra e risponde ai dettami del glamour dello stile Urban classico di New York.

Come in tutte le creazioni di Michael Kors, possiamo dire che le dimensioni non contano: perché grandi o piccole le sue borse firmate sono sempre super cool. E la piccola la Cindy mini crossbody è piccola davvero, perché parliamo di circa 18 centimetri di larghezza, 12,5 centimetri di altezza e 7,5 centimetri di profondità.

In pratica ci troviamo davanti alla  versione elegante mini del full-size Cindy. La borsa è dotata anche di doppi manici di circa 8 centimetri e tracolla regolabile di circa 58 centimetri, che le consente di essere portata comodamente sia a spalla che a tracolla.

È realizzata in pelle Saffiano, con cuciture tono su tono e hardware in metallo con finitura color acciaio. Davvero interessanti e graziosi i dettagli metallici come il logo della griffe, le Fibbie per la chiusura e le catenelle.

La chiusura è nella parte superiore ed è con cerniera: una volta aperta possiamo scoprire le altre caratteristiche dell’interno, come una tasca chiusa con zip e una tasca per le carte di credito.

Vi siete innamorate della piccola Cindy mini crossbody di Michael Kors? Allora sappiate che può essere vostra per appena 90 euro.

Credits Immagini macys.com