Borsa tracolla in pelle traforata Drew Perforated Mini Shoulder Bag Chloe 2015

La borsa a bisaccia, come quella che presenta Chloe con la sua Drew Perforated Mini Shoulder Bag per il 2015, è talmente senza tempo da garantirsi un’attualità a 360 gradi, in qualsiasi anno. Non solo: la sua linea semplice, minimal, ne permette un uso 24 ore al giorno: è adatta per la mattina come per la sera (ecco magari non proprio per una prima all’opera), ma tutto dipende dal materiale e dal colore.

Una bisaccia color cuoio naturale, ad esempio, è perfetta per una mini di jeans ed un abbigliamento sbarazzino, mentre una Drew Perforated Mini Shoulder Bag traforata di Chloe, nera e oro, è perfetta anche per un outfit da primo appuntamento.

Le dimensioni dellaDrew Perforated Mini Shoulder Bag sono minute ma non minuscole: abbiamo quindi 20 centimetri di larghezza, 18 centimetri di altezza e 7 centimetri di profondità. Per questo motivo può essere adatta per  portare con sé le cose indispensabili come portafoglio, smartphone e documenti, ma non molto altro. Ecco aggiungiamo il rossetto, ma fermiamoci qui. A rendere chic questa piccola bisaccia, sono senza dubbio le perforazioni rotonde e regolari, ma soprattutto l’hardware in metallo con finitura dorata.

Infatti la borsa è dotata di una tracolla in metallo a catenella di circa 60 centimetri di lunghezza, che può essere regolata, e di una grande chiusura frontale turnlock con pernetto agganciato ad un’altra catenella. La borsa è tutta in pelle di vitello ed accosta all’eleganza del disegno francese la grande qualità del made in Italy.

Una volta aperta la nostra bella bisaccia, possiamo scoprire un tenero color naturale in tutta la pelle all’interno. Possiamo vedere poi come sia presente uno spazio senza suddivisioni e una piccola ma utile tasca aperta dove riporre i propri documenti.

Una siluette intramontabile quindi, ma resa moderna e deliziosa dalle idee che la maison francese  ha trasfuso in questa Drew Perforated Mini Shoulder Bag: potete acquistarla per circa 1990 euro.

Credits Immagini www.neimanmarcus.com


Lascia un commento

Tags

#Chloe