Borse a tracolla

Mini tracolla in cavallino – Prada – 2015

Non fatevi ingannare dalle temperature: la tracollina in cavallino di Prada resta un must, anche per questa estate 2015.

Del resto è difficile rinunciare a dare quel tocco grintoso che lo stile animalier sembra regalare senza sforzo. Non esistono limiti di età: che siate ragazzine che giocano a fare le signore o signore che si sentono ragazzine, la tracollina leopardata di Prada vi regala un non so che, il quale non vi farà assolutamente passare inosservata.

A cosa accostarla? Le soluzioni sono due: o puntate su un outfit basico, con un jeans, camicetta e chiodo per la sera oppure potete puntare sull’accostamento con un bel mini dress, che d’estate si rivela sempre essere la soluzione meno impegnativa.

Ed ora via a curiosare tra le caratteristiche della tracollina leopardata di Prada, senza tralasciare nessun dettaglio, a partire ovviamente dalle dimensioni. Abbiamo così 15 centimetri di larghezza, 10 centimetri di altezza e 6,5 centimetri di profondità. Essendo tracolla è dotata di una tracolla removibile le cui dimensioni possono andare da 54 a 61 centimetri: si rivela quindi perfetta per essere portata a tracolla, a spalla, ma anche, una volta privata della tracolla, essere usata come pochette.

La borsa di Prada è in pelle di cavallino: ma come ben saprete non è stato torto un pelo di criniera a nessun equino, perché con questa denominazione s’intende una pelle bovina a pelo naturale, che poi viene tinta in base alle esigenze della casa di moda. In questo caso quindi si è optato per una fantasia leopardata che regala un elegante fascino esotico all’accessorio.

L’hardware è in metallo con finitura color oro, compreso il lettering frontale che riporta il nome del brand e la zip in metallo che ci introduce all’interno. Qui troviamo una fodera in pelle ed una tasca chiusa con cerniera. Lo spazio è ovviamente ridotto.

Concludiamo dicendo che si tratta di un prodotto made in Italy ma fatto con pelli neozelandesi, il cui prezzo è di circa 850 euro.

Credits Immagini www.bergdorfgoodman.com