Pochette

Clutch nera con strass Dolce e Gabbana Sara crystal-embellished 2015

Continuando nel solco della tradizione glamour-sicula che Dolce e Gabbana amano tanto, ecco che arriva la pochette Sara crystal-embellished, che si propone come tocco di nera eleganza per gli outfit più importanti. A guardarla sembra appena uscita dall’armadio della nonna, e invece si sposa alla perfezione anche con gli abiti più contemporanei. Tutta luccicante di cristalli, è l’accessorio perfetto che vi fa sentire tanto diva, anche quando non c’è nessun red carpet da calpestare. Ma tanto basta esserlo dentro, giusto?

Comunque torniamo a noi  e scopriamo cosa ci riserva la pochette Sara crystal-embellished di Dolce e Gabbana. Innanzitutto le dimensioni, che  sono di 21,5 centimetri di larghezza, 12,5 centimetri di lunghezza e 9 centimetri di profondità. La Sara è dotata di una maniglia di circa 14 centimetri. Anzi, più che di una maniglia si tratta di una catena, che merita davvero di soffermarcisi un momento, vista la sua squisita fattura. È in metallo, come tutto il resto dell’hardware della pochette, ma con finitura color bronzo spazzolato, ed è realizzata con un doppio tipo di anelli dai bordi arrotondati. Ad uno più piccolo ne fa seguito uno di dimensioni maggiori, con un effetto assolutamente delizioso ed elegante.

Il resto della parte in metallo è invece color canna di fucile spazzolato (effettivamente la differenza è davvero minima) come la cerniera del telaio e il gancio a sfera della parte superiore. Tutta la parte in tessuto della borsa è impreziosita da abbellimenti in cristallo nero, di diverse dimensioni, grandi e piccoli, che creano una superficie non omogena, mutevole e molto moderna.

Una volta aperta la borsa è completamente foderata in raso nero, con una piccola tasca adatta ad ospitare i vostri documenti.

Perfetta per adattarsi al vostro stile, la pochette Sara crystal-embellished di Dolce e Gabbana infonderà un tocco di eleganza ad ogni outfit. Ovviamente è made in Italy e può essere vostra a circa 975 euro.

Credit immagini www.matchesfashion.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *