Mini Tote Mothers of Pearl

Piccola, eppure perfetta in tutto. Si tratta della mini tote bag Hoxton di Mothers of Pearl, dalle linee strutturate ma in morbidissima pelle di vitello, manico curvo ed interni a contrasto, in un vellutato suede dalla particolare sfumatura color corallo. Una borsa più che versatile: può infatti essere utilizzata come una shoulder bag da spalla (in tal caso ci si può servire della tracollina in dotazione), per gli impegni quotidiani, oppure la si può sfoggiare come il classico dei classici, la handbag, in pieno stile ladylike. Davvero bella ed elegante in nero, può però diventare protagonista di outfit originali e ricercati se scelta in blu navy.

Grazie alla sua sintesi tra il più informale casual sportivo e l’haute couture, il brand Mothers of Pearl è diventato un cult nel mondo della moda tra le giovani generazioni degli ultimi anni. La direttrice creativa, Maia Norman, da sempre affascinata dall’universo dei surfisti in California, insieme alla sua collaboratrice, Amy Powney, decide di creare questo marchio con lo scopo di coniugare classico e senso artistico, da declinare anche nei look più sportivi. Nasce così il brand di scarpe, abiti e borse firmate Mothers of Pearls, in omaggio alle conchiglie in madreperla che si trovano sulle spiagge californiane.

Ed ecco i dettagli tecnici: la mini tote bag Hoxton di Mothers of Pearls pesa poco più di 500 grammi, ha una chiusura in metallo ed una tasca interna rimovibile, con zip. Le sue misure equivalgono a 26 centimetri di altezza e 21 di laghezza, mentre, trattandosi di una borsa mini, la profondità non è elevata: circa 10 centimetri. La tracolla, invece, si allunga fino a 46 centimentri, consentendo di indossare questa borsa anche sul lato, in maniera trasversale. Per quanto riguarda il prezzo, si aggira sulle 295 sterline inglesi, 460 euro circa.

Mini Tote Hoxton Mothers of Pearls: 460 euro.


Lascia un commento