Zainetto in pelle nera Kenzo 2014

Divertente e anni novanta, lo Zainetto in pelle nera pensato da Kenzo per il 2014, sembra pronto a sdoganare un piccolo tabu della moda: il fatto che femminilità e classe non possono essere portati sulle spalle. Ovviamente lo zaino è un tipo di borsa che ha in sé una profonda connessione con l’essere giovani o il fare sport: si porta senza impegno, lo si può riempire di qualsiasi cosa e difficilmente avrà un posto specifico in un outfit, perché in genere non si abbina con nulla (basta pensare al classico zaino della scuola.)

Per questo motivo Kenzo fa un’operazione che può essere definita radicale: “drammatizza” lo Zainetto, lo decora con classe e lo rende un accessorio che è possibile abbinare ad un abbigliamento più formale.

Le dimensioni dello Zainetto di Kenzo sono circa di 24,5 centimetri larghezza, 23 di altezza e 6,5 di profondità. È realizzato al 100% in pelle nera. È dotato di una maniglia singola che gli permette di essere trasportato anche tenendolo a mano, ma fondamentali sono gli spallacci regolabili, sempre il pelle, che lo rendono uno zaino in tutto e per tutto. Gli accessori in metallo hanno finitura argento, a partire dalla goccia centrale marchiata Kenzo che comprende anche la chiusura con fibbia, mentre le cuciture sono tutte tono su tono.

All’interno dello Zainetto c’è uno spazio unico, ma estremamente utile si rivela anche la tasca frontale, dove è possibile riporre piccoli oggetti da avere subito a portata di mano.

Con il suo aspetto semplice e pratico lo Zainetto in pelle nera di Kenzo potrebbe davvero rivelarsi l’oggetto must dell stagione che sta arrivando.

Credits Immagini www.thecorner.com


Lascia un commento

Tags

#kenzo