Se le ami lo fai fino in fondo: sono le borse pre fall 2016/17 di Alexander Wang

Da quando, nel luglio di quest’anno, Alexander Wang ha detto addio alla direzione creativa di maison Balenciaga, il suo gesto ha lasciato nello sconcerto moltissimi clienti dell’upper class, che si erano abituati al suo stile eclettico ed attentamente osservatore dello street style. Lo dimostra la collezione pre fall 2016/17: il creativo (che non è imparentato con la stilista delle spose Vera Wang) ha importato qualcosa del design Balenciaga nelle borse, mentre ha reinventato decisamente l’occhio artistico sull’abbigliamento. Soffermiamoci però sull’oggetto del desiderio delle bags addict, le borse, appunto, e vediamo come è fatta questa collezione.

Alexander-Wang-Pre-Fall-2016-Bags-2 - Copia

Mood decisamente grintoso

L’ispirazione della collezione pre fall 2016/17 è senza dubbio all’insegna della grinta: il mood che si nota nei guanti in pelle nera con borchie e nei pantaloni in nappa ricchi di zip la si ritrova nelle borse. Ecco quindi le“rockies” e le “prisma” rivisitate con l’aggiunta di catene e cinturini, il tutto mantendendo sempre come materiale principale la pelle, che viene proposta, oltre ai classici colori, anche in verde bosco e bordeaux. E questo vale anche per le handbags, per cui lo stilista newyorkese è diventato famoso.

 

Creatività ed eleganza

Del resto, Alexander Wang si era già fatto notare nelle collezioni della scorsa primavera/estate con borse ricavate da sneakers, che sembravano pronte per una sessione ginnica in palestra. Così, ora, le catene e le aggiunte in metallo diventano il suo feticcio, lo testimonia il fatto che anche il lookbook della spring summer 2016 ne è pieno. Per cui le amanti del genere rock che continuano ad apprezzare Balenciaga possono stare tranquille.


Lascia un commento