News

Portafogli ed accessori Chanel: per la primavera 2016 sì ad un ritorno al classic mood

Se c’è un fatto che può essere dato per certo nella moda e nella storia dei fashion brand è quello che Chanel, in qualsiasi tempo ed in qualsiasi stagione, sorprende sempre. Anche per le nuove collezioni spring/summer 2016, diversi sono i segmenti proposti (così come per la pre-collection spring, notevolmente diversa da quella “standard” per così dire) e diverse sono le sensazioni comunicate, tanto che mai l’adepto Chanel si possa adagiare su scelte ovvie. Capita questo, dunque, anche per gli accessori e wallet. Vediamoli nel dettaglio.

Chanel-Chevron-Coin-Purse-475

Wallet spiritosi in tessuto e metallo si alternano a coin purse in pelle metallizzata

Giovane e frizzante è la wallet’s collection disegnata da Karl Lagerfeld per Chanel: da un lato i portafogli vengono proposti in tessuto spesso e colorato, talvolta con nuance fluo in cui il logo Chanel risalta in metallo smaltato. Dall’altro lato, però, il tocco di originalità viene dato nell’utilizzo della pelle metallizzata. Via allora a porta monete o wallet (sia piatti che più bombati) in nappa d’argento e zip, per un appeal futuristico.

Chanel-Envelope-Pouch-1600Ritorno al classic mood anni ’50 con vanity case e zipper pouch

Un’altra tendenza che sicuramente diventerà virale e lancerà dei veri e propri accessori “it” è quella che Chanel propone in questa collezione con le sue Vanity bags: beauty case in pieno mood anni ’50, realizzati nella classica pelle matelassé dal copyright 100% Chanel. In blu, rosso, nero, con logo in metallo e zip che gira intorno alla borsetta, c’è da scommettere che si trasformeranno nel prossimo cult di stagione. Insieme ai vanity case ecco comparire poi anche deliziosi quilted watch case e zipper pouch dal design minimalista ma davvero tres chic: piatti, da portare sotto il braccio o a mano, sono declinati in rosso, bianco e blu, in perfetto stile parigino.