Mini bag con catenella Valentino

Non c’è niente da fare: ad ogni stagione la maison Valentino stupisce sempre per le sue creazioni, anche in fatto di borse ed accessori. Un nuovo modo di reinventare lo stile ed i trend attuali: è questa la cifra stilistica del design Valentino. Vale soprattutto per le borse piccole come pochette o clutch, tra cui la Rockstud Spike Chain Bag che, ci scommettiamo, si candida ad essere una delle it-bags dell’autunno inverno 2017/18.

Tre le grandezze tra cui si può scegliere: piccola, media e grande. La grandezza media è quella che prendiamo in considerazione. Due, invece, le bellissime tinte proposte: un rosso indiano davvero molto particolare, ed un elegante color crema. Il materiale in cui è prodotta la Rockstud Spike Chain bag è una pelle di vitello ad effetto matelassé, impunturata da tante piccole borchie che rendono quest’accessorio grintoso e “rock”. Questa borsa, inoltre, è stata creata per essere indossata sia come shoulder bag che come crossbody, ma nulla impedisce di poterla trasportare anche a mano.  Questo perché la catenella in dotazione è facilmente removibile, mentre il manico è ampio e comodo. Insomma: un capolavoro di versatilità.

Perfetta per tutti gli usi quotidiani, questa borsa si adatta ad ogni tipo di outfit: da quello più grintoso a quello più ricercato, dal giorno alla sera. La grandezza “large” sarebbe invece da riservare al solo mattino o pomeriggio. Per quanto riguarda l’interno della borsa, che possiede un’apertura molto comoda, vi si può trovare una taschina con colore a contrasto (di solito rosso) e chiusura a zip, più delle tasche per lo smartphone e per altri piccoli oggetti. Le dimensioni? La Rockstud Spike media misura 23 cm di larghezza, per 16 cm di altezza e 6,35 cm di profondità.

Valentino, Rockstud Spike Chain Bag: 2.795 dollari la media (circa 2.353 euro) e 3.195 dollari la grande (2.689 euro circa). In vendita negli atelier Valentino o sui principali siti web dello shopping deluxe. 


Lascia un commento

Tags

#valentino