Borsa a spalla padlock supreme bee Gucci

Quando un brand è un punto di riferimento nel mondo della moda si vede, e il suo marchio si riconosce al volo. È ciò che succede con Gucci, il cui logo, oltre ad essere ormai celebre, è diventato sinonimo di qualità e affidabilità. Con la sua linea Supreme Bee, però, la casa di moda italiana ha superato se stessa, reinventando il suo pattern e aggiungendo al classico motivo a rombi una variante davvero originale: tante piccole api dorate. Incredibile, vero? 

La borsa a spalla semirigida Padlock GG Supreme Bee è una vera delizia: con la sua forma leggermente trapezioidale e il suo nuovo pattern, questa piccola borsa è un accessorio davvero originale, che permette di giocare con gli accostamenti e di abbinarla a un gran numero di outfit, in qualunque occasione. Potrete utilizzarla come pochette da sera abbinandola a un tubino nero, per esempio, oppure giocare sul contrasto tra un jeans aderente con camicetta bianca, e tacco a spillo nero con giacca dello stesso colore, per una serata in discoteca o un aperitivo glamour. Insomma, una borsa davvero versatile!

Ma vediamola nel dettaglio: il pattern ha uno sfondo grigio, con api dorate a contrasto, mentre i lati della borsa sono neri, come anche il piccolo inserto in pelle che ricade sul davanti. La tracolla è una catena dorata, come anche la chiusura/lucchetto a incastro, che impreziosisce la borsa. Essendo semirigida, questa borsa si può utilizzare anche come pochette a mano, come alternativa all’uso a tracolla. 

L’interno, in morbida pelle color camoscio, è formato da uno scomparto ampio e da una tasca con cerniera ideale per custodire il cellulare. Lo scomparto principale è dotato di una taschina porta-carte, molto comoda per trovare la carta di credito o la patente in un attimo. La borsa presenta anche una comoda e sottile tasca sul retro di colore nero.

Una borsa davvero originale, unica e versatile, ideale per non passare mai inosservata, in qualunque occasione. Naturalmente, Made in Italy!

Prezzo: 1,967.35 euro


Lascia un commento

Tags

#gucci