Handbag Balenciaga – Borsa a mano in pelle nera

Una handbag di carattere, che non stanca mai, ma che anzi ad ogni stagione acquista sempre più fascino e conquista sempre più fans “addicted”. Parliamo della Classic City di Balenciaga, una delle It-bag più apprezzate di questi ultimi anni, che coniuga l’eleganza della maison spagnola alla grinta di una donna che non teme di affrontare la giungla metropolitana. Una linea decisamente armoniosa e rettangolare, ormai divenuta leggenda, si sposa a materiali pensati ad arte, come la pelle d’agnello martellata e borchie metalliche sapientemente invecchiate che la puntellano. Del resto, la casa di moda fondata nel 1918 da Cristòbal Balenciaga si è sempre distinta per essere fuori dagli schemi, proponendo una nuova visione della moda e della donna.

Pensata per essere portata a mano, la Classic City Balenciaga è dotata di una tracolla removibile, che consente di indossare questa borsa anche a spalla. Molto spaziosa, può contare su numerose zip: quella superiore, che apre e chiude la borsa con doppio cursore della cerniera, quella frontale, che fa da apertura ad una tasca esterna, e quella interna che sigilla un taschino sul retro. Altra particolarità interessante della Classic City è quella di essere dotata di uno specchietto tutto profilato in pelle, e di altre due tasche interne per lo smartphone. L’hardware è anch’esso molto accurato e tutta la manifattura della borsa è made in Italy. I colori disponibili vanno invece dall’intramontabile nero al blu denim, fino a passare da un rosso ciliegia che sarà molto apprezzato nella prossima primavera/estate 2017.

Ecco invece le sue misure: 24 centimetri di altezza, 38 di larghezza e 14 di profondità, che ne fanno una borsa davvero comoda, utile per riporre moltissimi oggetti, dall’ufficio al tempo libero. La tracolla, poi, si allunga fino a 60 cm di lunghezza. Il prezzo, infine, colloca questo accessorio di moda all’interno dell’haute couture del lusso, con i suoi 1.835 euro.

Balenciaga Classic City Handbag: prezzo 1.835 euro

Lascia un commento