News

Borse Chanel: la collezione per il prossimo autunno/inverno 2014-2015

Chanel è l’icona nel mondo della moda per quanto concerne eleganza, creatività, classe e sensualità. La regina indiscussa di capi d’abbigliamento e accessori di vario genere, la maison che ha anche annoverato la pelletteria e le borse, sempre più ambite nel mondo della moda. Anche quest’anno, la nuova linea proposta da Chanel per la stagione autunno/inverno 2014-2015 non delude le aspettative.

I modelli proposti da Chanel sono handbag, pochette, clutch, marsupi, microborse, tracolle e shopping, caratterizzati dalle linee dritte per quanto riguarda le shopping e linee più arrotondate per le altre. La differenza più significativa risiede nei materiali, poiché rendono gli accessori sportivi o eleganti a seconda delle diverse necessità. Soluzioni perfette sia per il giorno che per la sera: per questo motivo viene definita la regina della moda.

Per quanto riguarda i colori troviamo nuance invernali, con protagonisti il nero, il blu scuro, il bordeaux, il marrone e l’antracite; tuttavia, per chi desidera tonalità più chiare, troviamo il giallo, il beige, il rosa cipria, il giallo ocra, il grigio chiaro, il panna, il fucsia e l’argento. I materiali impiegati per la realizzazione di questi splendidi prodotti sono di ottima qualità e decisamente raffinati, partendo dall’elegante pitone fino ad arrivare alla pelle e allo sherling. Per quanto riguarda la stoffa troviamo il tweed e il jersey per il giorno, mentre il velluto per la sera.

Una combinazione perfetta tra pelle e tessuto per poter utilizzare la propria borsa in ogni occasione, con una fantasia quadrettata o con effetti matelassé e trapuntati per borse eleganti e più sportive. Per la sera non possono mancare gli strass, le perle applicate, perline e pailettes. Per rendere il prodotto ancora più completo e impaccabile vengono aggiunte catene, bottoni di chiusura e la doppia C in metallo argentato o dorato.

Credits Immagini: www.chanel.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *