Mini borsa a secchiello in pelle – Mansur Gavriel – 2016

È una vera IT Bag il Mini Secchiello conciato al vegetale del brand americano Mansur Gavriel, realizzato in diverse varianti di colori interni ed esteri nel corso del 2016.

Ma prima di continuare con tutti i particolari, andiamo a scoprire questo marchio che è riuscito a trasformare un semplice secchiello in un oggetto del desiderio.

Perché è questo il segreto delle due designer  Rachel Mansur e Floriana Gavriel: il minimalismo e la semplicità. Oltre ad una strategia comunicativa eccellente che ha reso il loro marchio amatissimo su Instagram. Così la loro bucket-bag è diventata l’oggetto del desiderio delle celebrities, e quindi un vero e proprio fenomeno commerciale. Il marchio in sé è giovanissimo e nasce nel 2012 a New York: il suo concept è il connubio di texture e materiali naturali, di colori pop e di linee pulite ed essenziali. E sapete che sono made in Veneto??

I modelli sono tutti piuttosto essenziali, come il mini secchiello di cui andiamo a parlare oggi.

È realizzato dai maestri pellettieri veneti in pelle conciata al vegetale. Misura circa 25 centimetri di altezza, 18 centimetri di larghezza, 9 centimetri di profondità. Il fondo è piatto e l’hardware è in metallo con finitura color acciaio. Le cuciture sono tono su tono.

Il Mini Secchiello conciato al vegetale di Mansur Gavriel è realizzato in una serie di gradevoli accostamenti di colori tra l’esterno e l’interno.

Abbiamo ad esempio il nero insieme al blu royal, il caramello con il rosa, il nero e il rosso fiamma e infine il nero e il rosa. La borsa è poi dotata dotata di una tracolla regolabile di circa 50 centimetri ed è chiusa nella parte superiore con una coulisse filettata. Il logo si trova nella parte bassa, al centro della borsa, ed è minimal come tutto il resto.

Ve ne siete innamorate? Il costo è i circa 490 euro.


Lascia un commento